“Soldati di casa Medici. Testimoni della grandezza dinastica nel panorama internazionale della guerra” di Carla Sodini

Nell’ambito degli “Incontri del giovedì”, la Soprintendenza BSAE di
Siena e Grosseto propone un ciclo di conferenze dedicate a Mattias de’ Medici,
in occasione del IV centenario dalla nascita.

Il quinto incontro, “Soldati di casa Medici. Testimoni della
grandezza dinastica nel panorama internazionale della guerra”
, sar
tenuto da Carla Sodini, giovedì 20 giugno alle ore 20:30 presso
la Pinacoteca Nazionale di Siena.

La conferenza propone una lettura della storia dinastica medicea del XVII
secolo dal punto di vista militare e mette in evidenza come i Granduchi abbiano
utilizzato la partecipazione alle guerre europee – fra cui quella dei Trenta
Anni (dal 1618 al 1648) – non solo per esaltare il valore familiare e dei grandi
soldati toscani, ma anche per rafforzare il proprio ruolo politico
internazionale.

In questo contesto, anche l’attività militare di Mattias de’ Medici assume
un significato particolare che si intreccia con la biografia di un altro grande
uomo d’arme del casato, don Giovanni de’ Medici, figlio del Granduca di Toscana
Cosimo I e strenuo comandante degli eserciti imperiale e veneziano.

Ingresso libero

Info: sbsae-si.urp@beniculturali.it; Tel. 0577 41246

Questo inserimento è stato pubblicato in eventi. Metti un segnalibro su permalink. I commenti sono chiusi, ma puoi lasciare un trackback: Trackback URL.