Investimenti del Mibact per rendere più accoglienti, sicuri e monitorati, gli ambienti della Pinacoteca e gli altri siti senesi della Direzione regionale musei della Toscana.

Negli spazi della Pinacoteca Nazionale e degli altri siti statali senesi sarà sostituito, entro le prime settimane del 2021, il vecchio sistema di sicurezza con uno più avanzato che permetterà di proteggere, attraverso il controllo da remoto, dai rischi di incendio.

La Direzione regionale Musei della Toscana sta inoltre provvedendo alla sostituzione degli impianti di climatizzazione con delle tipologie nuove che permetteranno un risparmio energetico del 60% rispetto al precedente. Il sistema sarà gestito da un impianto domotico con sensori termici per il controllo del clima e della temperatura che concilierà la migliore vivibilità degli spazi e la protezione delle opere esposte.

La Pinacoteca in particolare sarà resa più accogliente e ospitale attraverso nuovi arredi, migliorando gli spazi e rendendoli più confortevoli e funzionali: saranno sistemati leggii, nuove panche e altri accessori. Al piano terreno sarà allestito uno spazio di accoglienza.

Un successivo cantiere inizierà nei primi mesi del 2021 e si occuperà del restauro delle facciate di Palazzo Chigi alla Postierla e della Pinacoteca. Quest’ultima, nella parte di Palazzo Buonsignori, sarà inoltre interessata da interventi antisismici.

Il periodo di chiusura dovuto all’emergenza Covid, pur creando disagi alla cittadinanza per la mancata possibilità di poter godere della bellezza delle opere, è stato utile per svolgere in maniera più celere i lavori permettendo di non arrecare ulteriori disagi ai visitatori al momento della loro riapertura.

Questo inserimento è stato pubblicato in eventi. Metti un segnalibro su permalink. I commenti sono chiusi, ma puoi lasciare un trackback: Trackback URL.
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.
Accetta