Presentato il dipinto di Francesco Vanni

Mercoledì 9 giugno 2021, alle 17.15, Stefano Casciu, Marco Ciampolini, Rita Dugoni e Elena Rossoni hanno il dipinto di Francesco Vanni, Santa Caterina da Siena con il Bambino, la Madonna e San Giovannino appaiono a San Clemente I Romano Papa, acquistato da MIC per la Pinacoteca Nazionale di Siena.

L’intero intervento è visibile sulla pagina Facebook della Pinacoteca nazionale di Siena 

https://www.facebook.com/PinacotecaSiena/videos/955171668630240

Francesco Vanni è uno degli artisti più significativi attivi a Siena tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo. Allievo di Arcangelo Salimbeni, si aggiorna sulle novità romane e bolognesi, rimanendo in particolare influenzato dalla pittura di Federico Barocci, da cui mutua il variegato uso del colore. Questa inclinazione è una caratteristica che emerge anche dalla piccola tela di carattere devozionale acquistata dal MIC per la Pinacoteca di Siena. Di forte intensità e intimità, la scena presenta il commovente abbraccio tra Santa Caterina da Siena ed il Bambino, alla presenza della Vergine e di papa Clemente I. Di finissima esecuzione e di strordinarie condizioni conservative, il dipinto presenta prezioni dettagli, come il libro sorretto dal papa in cui è iscritta la propria sigla e la data 1593.

Questo inserimento è stato pubblicato in Senza categoria. Metti un segnalibro su permalink. I commenti sono chiusi, ma puoi lasciare un trackback: Trackback URL.
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.
Accetta