Settimana ricca di eventi: convegni, visite guidate e aperture straordinarie per la Pinacoteca nazionale di Siena

 

Comincia giovedì 10 alle ore 17 a Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla la settimana di eventi della Pinacoteca nazionale di Siena. Prenotando sarà infatti possibile assistere allinteressante conferenza dello storico dell’Arte Michele Occhioni dal titolo: “Novità su un poco considerato dipinto di Jacopo Zucchi per la cappella Saracini in San Francesco a Siena e i suoi rapporti con Patrizio Patrizi a Roma”.

Sabato 12 dalle ore 21 alle 23  potrete assistere ad una delle ultime aperture straordinarie serali della Pinacoteca nazionale di Siena, che avrà collegato un evento davvero speciale. Con Alessandro Fo e Filomena Giannotti dell’Università degli Studi di Siena assisteremo a “Solo nella catastrofe. La fuga di Enea nella letteratura contemporanea”. Durante la serata parleremo di Enea, ascolteremo letture e visitermo il quadro con la fuga di Enea di Girolamo Genga. A seguire sarà possibile visitare liberamente il museo o seguire la visita alle opere del Cinquecento senese. Non occorre prenotazione.

Sabato 12 mattina sarà aperta per l’ultima volta per quest’anno Villa Brandi, con visite guidate alle ore 9.30 e alle 11 La prenotazione è vivamente consigliata.

Tutti gli eventi sono gratuiti. Per contatti e prenotazioni scrivere a pin-si.comunicazione@cultura.gov.it

 

Questo inserimento è stato pubblicato in Senza categoria. Metti un segnalibro su permalink. I commenti sono chiusi, ma puoi lasciare un trackback: Trackback URL.
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.
Accetta